RIGNANO - Master Beta

Vai ai contenuti

Menu principale:

RIGNANO

INFO > INFO GARE

 


 
 

23 Settembre 2015


Beta day 2015 programma

Un intenso programma con prove moto (Sarà l’occasione per premiare i piloti e i team Beta che si sono distinti nelle varie competizioni del 2015 e presentare la stagione 2016).

Questa giornata di festa sarà anche un’opportunità per provare le nuove RR Enduro e Trial EVO 2016 sia nelle versioni 4T che 2T, il modello ALP e URBAN e, per i ragazzi, RR 125 e RR 50 con l’assistenza del personale Beta.

Il programma è ricco: oltre alla gara conclusiva del trofeo monomarca Trial Masters Beta, la giornata offrirà spettacoli ed esibizioni di trial ed enduro con i piloti ufficiali, i test ride dei vari modelli, la Scuola Avviamento Trial per i bambini e i ragazzi da 7 a 16 anni con i modelli Beta Mini Trial, che sarà affiancata da un'area curata da Beta sempre dedicata ai giovanissimi ed ovviamente la cerimonia di premiazione della finale del trofeo.

In allegato la Liberatoria (da consegnare compilato in occasione del test) ed il Programma del “Beta Day” 2015

Ricordiamo che per il test delle moto è necessario essere muniti di abbigliamento idoneo.

Sarà presente uno stand gastronomico-

Vi aspettiamo a Rignano!


Programma e modulo test moto


Liberatoria da consegnare al Beta day

Iscriviti on line alla gara del MASTERS BETA



 
 

Come raggiungere Rignano sull'Arno (percorso segnalato con appositi cartelli)


Autostrada A1 Firenze-Roma, uscire al casello di Incisa

Svoltare a destra direzione Reggello, Pontassieve, Forlì, Firenze

Proseguire diritto fino a trovare indicazioni per Rignano sull'Arno.


Calcola il tuo percorso


Info ed iscrizioni :

Moto Club Alef

Via Mazzini 10 C.P.7

50067 Rignano Sull'Arno

Tel 055.83.35.267  

Fax 055.83.35.267  

E mail: info@happymotor.it


Previsioni Meteo Rignano sull'Arno


Alberghi:

CLICCA QUI


Info line 348 76 26 771

 
 

Cenni Storici e altre informazioni


Le prime tracce di un centro abitato si hanno nel XII secolo quando Emanuele Repetti scrive riguardo alla voce Rignano e Ponte a Rignano che se conosce l'esistenza a seguito di "un privilegio concesso dall'Imperatore Arrigo VI nel 1191 alla badessa e monache del vicino Monastero di Sant'Ellero, e conferma loro fra i molti beni che possedevano anco quelli di Rignano, nei quali possessi più tardi sottentrarono i monaci di Vallombrosa. ...Continua

 
 


 
Torna ai contenuti | Torna al menu