Crodo 2017 30 Aprile breve - Master Beta

Vai ai contenuti

Menu principale:

Crodo 2017 30 Aprile breve

INFO

 


 
 

30 Aprile 2017


Masters Beta 2017 Crodo 30 Aprile
classifiche e breve commento
organizzazione Motoclub Domo '70


Doppio appuntamento quello organizzato dal Motoclub Domo’70 in quel di Crodo (Vb),  con quarantotto sezioni per gli over 16 e trentasei per gli Juniores  (in due giornate con classifiche separate), al termine del quale il Trofeo compirà il giro di boa.

L’esperto sodalizio ossolano ha previsto una zona indoor nel piazzale di partenza, dedicato ai piloti che affrontano le sezioni contraddistinte dalle frecce verdi - blu e una riservata agli altri percorsi lungo il trasferimento per evitare di creare code.

Questa scelta ha scremato fin da subito i due gruppi, permettendo un rapido svolgimento della gara da parte degli 85 partecipanti.

Dopo il successo della tappa inaugurale è stato mantenuto il trend positivo che vede al via un nutrito gruppo di giovanissimi con sempre più minitrial a propulsione elettrica.

Mezzo ad impatto zero, la soluzione elettrica rappresenta il primo step per iniziare a praticare il trial e la gimcana (per i  bambini anche sotto i sette anni), unita alla possibilità di provarle nel percorso allestito in zona partenza (con abbigliamento e protezioni fornite gratuitamente) è un ottimo mezzo di promozione della disciplina.
Un altro record è stato raggiunto da Michele Oberburger, trialista affetto da autismo che è riuscito ad superare alcune sezioni in totale autonomia e chiudere sei zone a zero, con un sorriso stampato sul volto ad indicare il desiderio di fare trial da parte del trentino.

La maggior parte delle zone disegnate all’interno del Trial Park Davide Magliocco ha permesso di seguire sia gli Juniores che gli over 16 senza dover affrontare arrampicate.

Assente per influenza Francesco Iolitta (Team Francesco Iolitta) in rappresentanza della Tr1, nelle altre classi sono stati incoronati vincitori di giornata: Tr2 Stefano Garnero (Team Rabino Sport), Tr3 a Andrea Soulier (Team Rabino Sport), Tr4 a Marco Quartagno (Team Motomania), Tr5 ad Antonio Carvelli (Valli del Canavese), Vintage a Massimiliano Dellipaoli (Motoclub Rio Lanza), Femminile a Alex Brancati (Top Trial Team), Juniores B Salvatore Scopelliti (Motoclub della Superba), Juniores C ad Andrea Di Stasi (motoclub Rio Lanza), Juniores C1 Michele Oberburger (Motoclub Civezzano), Juniores D Lorenzo Zeccarelli (Motoclub Domo ‘70).

Domani seconda giornata e nei prossimi giorni commento completo, paddock & Dintorni e galleria fotografica ampliata.


Foto e testo Christian Valeri



CLASSIFICA  

CLASSIFICA DETTAGLIATA

CLASSIFICA CAMPIONATO TR


CLASSIFICA CAMPIONATO JUNIORES

 
 


 
Torna ai contenuti | Torna al menu